Shiatsu per il percorso nascita

CENTRO TAO NETWORK
e
AIUTO SARO’ MAMMA
propongono

Shiatsu in gravidanza

14 e 15 maggio
due giornate di workshop
Biella (TO)

Il 14 e il 15 maggio a Biella (TO) due giornate per approfondire o per apprendere cosa può fare lo shiatsu per attivare le energie della donna in gravidanza. Tecniche altamente selezionate che vi permetteranno di apprendere gli strumenti basilari per contattare le necessità fisiologiche ed emotive della gestante.

La gestazione è sempre un momento magico ma può essere influenzata da momenti di tensione e affaticamento. Imparerete le tecniche per defaticare la gravida, per sostenere il nascituro a partire dal periodo di circa un mese antecedente al parto fino al travaglio con tecniche shiatsu, di respirazione, rilassamento, stretching, e tanto altro ancora.

In questo corso si apprenderà a gestire un ampio spettro di situazioni: lo shiatsu dei 9 mesi, induzione di parto, accelerazione del travaglio, aiuto con la dilatazione, rivolgimento del feto podalico,arresto travaglio pretermine, defaticamento della gestante, shiatsu per la coppia e tantissimo altro … Congresso a numero chiuso.

Il convegno ormai da due anni sta girando l’italia per formare e informare; molte ostetriche hanno già iniziato a metterlo in pratica ANCHE IN SALA PARTO!

La gravidanza è il momento in cui l’operatore shiatsu entra in contatto con l’energia vitale nel senso più vero del termine! Sebbene il trattamento shiatsu sia sconsigliato nei primi tre mesi di gravidanza, in Giappone lo shiatsu fa parte delle attenzioni che la donna incinta riceveva tradizionalmente fino al compimento del 9° mese del neonato. Un periodo questo molto lungo che però considerava non solo la gestazione ma anche il successivo periodo necessario a sostenere la venuta al mondo del nuovo essere.
In questo workshop l’operatore shiatsu troverà molti strumenti per sfatare il mito che lo shiatsu in gravidanza sia pericoloso!

Evento accreditato per la formazione continua dell’operatore shiatsu: 21 punti ECOS.

Evento accreditato Ministero della Salute: 10 ECM per giornata

Relatori del corso

Gianpiero Brusasco, autore del libro della Red ‘Shiatsu per la gestante e per il neonato’ un nuovo modo di affrontare il travaglio/parto- RED editrice, direttore del Centro Tao di Torino, operatore shiatsu, erborista

Dott.ssa Serena Anzilotti, Laurea in ostetricia conseguita presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Attualmente svolge l’attività di libero professionista, è presidente dell’Associazione Aiuto sarò mamma.

INFO BIELLA: Chiara Violino cell. 328 70 36 077

Costo a singolo modulo 160 euro con ecm o punti ecos per operatori shiatsu, entrambe i moduli consecutivi solo 260 euro.

‎14 maggio – 1° modulo LO SHIATSU UN AIUTO IN PIU’ PER PRESERVARE LA NATURALITA’ DELL’EVENTO PARTO E UN NUOVO METODO DI ANALGESIA PER IL TRAVAGLIO-PARTO (10 ecm)

15 maggio – 2° modulo : LO SHIATSU NEL DOPO PARTO PER PUERPERA E NEONATO E L’ORGANIZZAZIONE DI CORSI SHIATSU MAMMA-BEBE’ (10 ecm)

Dettagli sugli argomenti del corso: http://www.centro-tao.it/shiatsu-gravidanza/

Raggiungici su Facebook Centro Tao Network

Lascia un commento:

© Centro Tao Network - C.F. 97744170016 | Credits