Trattamento Shiatsu del meridiano dell’Intestino Crasso – Da Chang

OLYMPUS DIGITAL CAMERAL’Intestino Crasso è un meridiano yang, discendente, ha 20 punti, è collegato all’organo colon, ha funzioni di trasporto del Ki.
La sua denominazione internazionale è Large Intestine o LI

Il suo percorso:
– inizia all’estremità dell’unghia dell’indice (lato rivolto verso il pollice)
– sale lungo la cresta del dito indice
– arriva al punto 4 LI tra pollice ed indice (vedi sotto)
– in corrispondenza all’articolazione del polso passa fra i due tendini del pollice
– corre lungo il radio
– arriva alla fossetta dove termina la piega esterna del braccio, vicino all’epicondilo esterno dell’omero
– prosegue sulla faccia dorsale del braccio in posizione laterale fino alla punta inferiore del muscolo deltoide
– arriva alla spalla nelle fossetta anteriore che si forma sollevando il braccio
– passa nella depressione fra acromion e clavicola
– prosegue tra clavicola e muscolo trapezio
– taglia in diagonale il muscolo sterno-cleido-mastoideo
– taglia la mandibola circa a metà in corrispondenza della piega facciale della guancia
– passa sopra il labbro superiore
– termina a lato della narice opposta.

Per l’individuazione del percorso porsi nella seguente posizione:
– indice dx puntato
– naso rivolto verso l’indice
– con l’occhio dx guardare verso l’indice
– il percorso del meridiano LI è lungo la linea che congiunge la punta superiore dell’indice con l’occhio

La sua funzione:
– eliminazione del Chi (Ki) esaurito, stagnante
– dal punto di vista emotivo ci permette di staccarci dalle cose vecchie ed inutili della vita
– dal punto di vista fisico l’intestino crasso forma la feci che devono essere eliminate (eliminazione delle scorie).

Le parole chiave che identificano la sua azione sono: “saper lasciare andare” – cioè la capacità di eliminazione del KI stagnante (il blocco del KI si esplica tramite naso che cola, sinusite, infiammazioni, infezioni, bronchiti).

Vediamo alcuni punti importanti sopratutto perché sono facili da reperire, hanno molteplici azioni benefiche, ne identificano il percorso in maniera esaustiva e danno conto della sua funzione energetica:

4 LI: (*) GO KOKU – INCONTRO DI MONTAGNE
Indica se ci sono stagnazioni di KI nel corpo – per stitichezza – mal di denti –
amenorrea o mestruazioni dolorose
(*) 4 LI si trova affiancando pollice con indice: si forma come una collinetta all’unione delle due dita, dalla parte dell’indice; la sommità della collinetta è il 4 LI.

10 LI: TE SAN RI – TRE MIGLIA SUL BRACCIO
per disturbi parte alta del corpo

15 LI: KEN GU – ANGOLO DELLA SPALLA
per disturbi alla spalla

20 LI: GEI KO – PROFUMO BENVENUTO
per naso che cola e raffreddore

Come stimolarsi i punti da sé.

Appoggiare il pollice su uno dei punti (prima sul lato sinistro e poi sul lato destro) e con il resto delle dita afferrare la parte; premere e rilasciare seguendo il ritmo respiratorio: in espirazione premere, in ispirazione rilasciare.

Proseguire in sequenza da un lato dal primo all’ultimo punto. Poi proseguire dal lato opposto. Se un lato  o un punto è più sensibile, dedicarsi in modo particolare al lato o al punto simmetrico meno sensibile.  Ripetere per circa 10′ minuti su tutto il percorso.

Iscriviti alla newsletter del Network Centro Tao
Iscriviti al gruppo Facebook Centro Tao Network

Lascia un commento:

© Centro Tao Network - C.F. 97744170016 | Credits