Esame di Diploma

Al termine del percorso di formazione triennale l’allievo presenta e discute la tesi di fronte ad una Commissione.
La tesi è parte dell’esame finale a completamento del percorso che racchiude e sintetizza il lavoro svolto nell’arco del triennio.
L’esame finale consiste inoltre in una serie di prove:  scritto, orale e pratico.

Con il superamento dell’esame il candidato consegue il Diploma di Operatore Shiatsu della Scuola Tao Shiatsu.

L’esame per l’iscrizione al Registro Italiano Operatori Shiatsu della Federazione Italiana Shiatsu è svolto congiuntamente all’esame finale della Scuola Tao Shiatsu di Torino.  La Commissione d’esame è perciò composta dagli insegnanti della Scuola Tao Shiatsu e da professionisti della Federazione stessa.

E’ questa una possibilità unica per conseguire l’attestato di riconoscimento della Federazione Italiana Shiatsu assieme a quello della Scuola Tao.
Possono partecipare alla sessione sia chi ha già conseguito l’attestato finale della Scuola ma deve ancora svolgere l’esame FIS, sia chi vuole conseguirli entrambi.
E’ questo un momento importante sia per gli allievi che per la scuola Tao. L’esame finale della Scuola e l’iscrizione al RIOS sono i momenti conclusivi e più importanti del percorso di formazione triennale.
Per meglio prepararsi a questo momento e in previsione dell’esame la Scuola Tao ha predisposto un percorso specifico di preparazione.
La Scuola Tao è riconosciuta dalla Federazione Nazionale Scuole Shiatsu (www.fnss.it).
La Federazione Italiana Shiatsu (www.fis.it) è un’associazione professionale riconosciuta dal Colap.
L’esame consiste in due prove pratiche e una prova teorica :
• nella prima sezione pratica sono richiesti trattamenti su specifiche aree del corpo e/o posizioni del ricevente per
valutare l’uso degli strumenti e delle tecniche di base.
• nella seconda sezione pratica sono richiesti trattamenti di uno o più dei 12 canali ordinari secondo la Medicina Tradizionale Cinese o trattamenti di uno o più dei canali del metodo Masunaga.
Entrambe le prove sono eseguite su membri della Commissione Esaminatrice costituita paritariamente da insegnanti della Scuola e membri professionisti della Federazione Italiana Shiatsu.
La prova teorica consiste nella discussione di elementi di Medicina Tradizionale Cinese ed elementi di anatomia e fisiologia, norme deontologiche, strumenti di valutazione energetica, la teoria relativa al metodo presentato e quanto altro caratterizza la pratica professionale dello Shiatsu.

Per conoscere il programma d’esame, leggi la guida al candidato per l’esame RIOS.

Bibliografia consigliata
Elementi di Medicina Tradizionale Cinese – J. Schatz – C. Larre – E. Rochat de la Valeé – Ed. Iaca Book
Medicina Cinese – La radici e i fiori – Giulia Boschi – Ed. Ambrosiana
Introduzione ai principi dell’agopuntura – André Faubert – Ed. Red
I fondamenti della Medicina Tradizionale Cinese – Giovanni Maciocia – Ed. Ambrosiana
Medicina Cinese fondamenti e metodo – La tela che non ha tessitore – Ted J. Kaptchuk – Ed. Red
Zen Shiastu – la terapia Shiatsu secondo i principi dello Zen – S. Masunaga e W. Ohashi – Ed. Mediterranee
Esercizi Zen per immagini – Shizuto Masunaga – Ed. Mediterranee
Teoria e pratica Shiatsu – Carola Beresford-Cooke – UTET
Anatomia e fisologia per infermieri – Sears’s – Ed. Piccin
Fondamenti di anatomia e fisiologia umana – Silvio Fiocca – Ed. Sorbona

© Centro Tao Network - C.F. 97744170016 | Credits