Manuali di shiatsu di S. Masunaga – 2° mese SME

novembre 2014

Kyo-jitsu, tonificazione e dispersione. L’aspetto cruciale dello shiatsu

shiatsu 2 mese

Gli insegnanti di shiatsu affermano che, durante il trattamento, la pressione non è casuale. Alla domanda: “Allora, di che tipo di pressione si tratta?”, di solito viene risposto vagamente, con giri di parole, oppure che bisogna premere correttamente gli tsubo. Se poi viene chiesto che cosa siano gli tsubo, la risposta è che si tratta di punti descritti nei testi tradizionali di agopuntura. Anche per quanto riguarda le proprietà degli tsubo, non si va oltre a quanto già detto dall’agopuntura.
Alcuni, poi, sostengono che il segreto della pressione sia nella forma del dito o nel modo in cui si preme. Tuttavia, qualunque sia la forma del dito e comunque si prema, potrebbe essere ininfluente, in relazione alla condizione del ricevente. (altro…)

Pubblicato in Appuntamenti | 0 Commenti »

Trattamento Shiatsu del meridiano tradizionale della Milza Pancreas – Pi

settembre 2014

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl meridiano Yin della MILZA-PANCREAS ha 21 punti.
Il suo decorso inizia nell’angolo interno dell’unghia dell’alluce; segue il bordo interno dell’alluce fino alla protuberanza ossea, quindi sale sul collo del piede in direzione del malleolo,passa sul bordo superiore del malleolo interno; segue il bordo interno della tibia fino al punto 6 MP dove si incrociano i tre meridiani YIN della gamba: 6 MP si trova 4 dita sopra il
malleolo interno; prosegue lungo il bordo interno della tibia fino al ginocchio; passa a fianco della rotula; risale lungo la faccia interna della coscia in
posizione anteriore, sino all’inguine che attraversa in posizione circa mediana in corrispondenza della testa del femore; risale in verticale lungo l’addome in linea col capezzolo; arrivato sul bordo del costato ruota verso l’esterno e gira attorno alla mammella; ridiscende e termina sotto l’ascella poco al di sotto del processo xifoideo.
La sua funzione energetica presiede all’aspetto logico (mentale), alla influenza sull’apparato riproduttivo, in particolare femminile, (ormonale) e in una certa misura partecipa alle funzioni metaboliche.
Regola la digestione ed i processi enzimatici; controlla l’attività e la secrezione della saliva; controlla il lavoro dell’intestino tenue; controlla gli ormoni sessuali in relazione al seno ed alle ovaie.
Parole chiave: digestione, riproduzione, ciclo mestruale, pensiero, preoccupazione, problemi di peso .

Punti principali:
6 MP SAN – YIN KO – INCONTRO DEI TRE YIN: per dolori e problemi mestruali (da non trattare in gravidanza)

Mappe dei meridiani tradizionali cinesi e delle estensioni di Masunaga.

Trattamento Shiatsu del meridiano tradizionale dello Stomaco – Wei

agosto 2014

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl meridiano  dello STOMACO (WEI) è un meridiano YANG, discendente dalla testa ai piedi, situato nella zona anteriore del corpo. Ha 45 punti.

Nomenclatura internazionale St (Stomach).
Il suo percorso inizia sotto la pupilla, in un solco posto sulla verticale passante per il centro della pupilla; scende in verticale lungo il naso e la bocca fino alla mascella ( S#5); risale lungo l’’articolazione mandibolare vicino all’’orecchio fino oltre la tempia (S#8); fra S#5 e S#6 il ramo principale passa sul collo a lato del pomo d’’Adamo sino all’’estremità mediana superiore della clavicola; si allarga superiormente sulla clavicola; scende sulle costole sulla verticale passante per i capezzoli; all’altezza del processo xifoideo piega in obliquo fino al bordo delle costole; scende in verticale sull’’addome a circa due dita dalla linea mediana, fino all’’inguine; si sposta obliquamente verso il femore sulla coscia che percorre sulla parte antero-laterale della stessa dove il muscolo della coscia è più rilevato, più prominente; passa intorno alla rotula del ginocchio dal lato esterno; nella gamba passa all’esterno sul muscolo che corre parallelo alla cresta tibiale; a metà gamba si allarga all’’esterno per poi ritornare progressivamente verso il collo del piede dove passa subito all’interno del tendine estensore delle 4 dita; prosegue fino al secondo dito terminando sul lato ungueale esterno. (altro…)

Trattamento Shiatsu del meridiano tradizionale dell’Intestino Tenue – Xiao Chang

marzo 2014

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl meridiano tradizionale dell’INTESTINO TENUE o Small Intestine, SI, ha 19 punti.

Il suo percorso si stende sulle braccia:
-inizia dall’angolo ungueale esterno del dito mignolo,
-segue sempre la divisione fra peli e pelle liscia (separazione fra parte YIN e YANG),
-prosegue lungo il bordo esterno del dito mignolo,
-continua sul bordo della mano sino al polso,
-passa nella fossetta del polso ubicata esternamente al tendine,
-sale lungo l’avambraccio fra peli e pelle liscia,
-passa nel gomito fra l’olecrano e l’apofisi interna dell’omero,
-prosegue lungo il braccio sempre fra peli e pelle liscia,
-passa vicino all’ascella,
-arriva sotto il bordo inferiore della spina della scapola, sulla verticale della piega posteriore dell’ascella,
-scende al centro della scapola,
-risale in verticale al di sopra della spina della scapola e si dirige verso la VII vertebra cervicale,
-sale lungo il collo tagliando in obliquo il muscolo sterno-cleido-mastoideo,
-sale in obliquo lungo la guancia dall’angolo della mandibola fin sotto l’osso zigomatico,
-termina nella depressione davanti all’orecchio. (altro…)

Pubblicato in Appuntamenti | 0 Commenti »

Trattamento Shiatsu del meridiano tradizionale del Cuore (XIN)

febbraio 2014

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl meridiano del Cuore (C) fa parte dell’elemento o fase Fuoco. Il suo nome tradizionale è Xin, nella nomenclatura internazionale è indicato come H (Heart).
Ha 9 punti di trattamento riconosciuti lungo il suo percorso che decorre nell’arto superiore dal cavo ascellare al dito mignolo.
Decorso:
-inizia al centro del cavo ascellare (punto molto delicato che si consiglia tradizionalmente di non stimolare perché in soggetti sensibili può dare agitazione!)

-scende lungo il braccio interno seguendo la base interna del “fagiolo” del muscolo bicipite (opposta a quel solco lungo il quale scorre il meridiano del polmone)

-passa nella piega del gomito in corrispondenza delle fossetta vicina all’apofisi interna dell’omero (epicondilo) (altro…)

Pubblicato in Appuntamenti | 0 Commenti »

Shiatsu e Donna

settembre 2013

Intervista a Gianpiero Brusasco che pratica shiatsu alle gestanti ed è formatore nell’uso di tecniche shiatsu in sala parto.
Da questo esperienza ha tratto le basi per affinare un metodo di trattamento shiatsu rivolto alla donna in tutte le fasi della vita riproduttiva e vitale della donna e in particolare del periodo gestazionale, per quelle donne che desiderano un sostegno naturale ai normali disturbi della gravidanza (nausea, vomito, mal di testa, lombalgia, ansia).
Per diffondere questo metodo, già sperimentato anche da altre colleghe all’estero (Well Mother oppure Metodo Bonapace), ha istituito un percorso formativo per le ostetriche che si svolge presso enti, collegi, scuole di formazione, in diverse città: il Centro Studi di Arte Ostetrica a Roma, la Scuola Elementale di Arte Ostetrica a Firenze, il Centro Tao Network, l’ASSFER a Padova, l’AUSL di Ferrara.
Inoltre propone alle donne alla ricerca di una gravidanza di accompagnare alle tecniche moderne di fecondazione assistita un percorso di de-faticamento dallo stress della procedura basato su un approccio corporeo, mirato al rafforzamento della fisiologia della donna. Questo percorso può essere intrapreso come accompagnamento alle tecniche di fecondazione assistita per scelta personale di chi tiene in conto le tecniche complementari.

http://gbshiatsu.wordpress.com/ – info: gbshiatsu@gmail.com

Operatore Shiatsu – libera professione di cui alla legge 4/2013
Curatore del manuale ‘Shiatsu per la gestante e il neonato’ – con S. Yates –  Ed RED

Centro Tao Network, il network nazionale dei professionisti delle Discipline Olistiche http://www.centro-tao.it/

Pubblicato in Appuntamenti | 0 Commenti »

Makko ho del Metallo, shiatsu in movimento

giugno 2012

E’ il primo nella sequenza degli esercizi di stretching dei meridiani.

I meridiani coinvolti appartengono alla Fase Metallo della trasformazione del Qi. La coppia di meridiani pertengono alla funzione energetica del Polmone e dell’Intestino Crasso.

Questo esercizio regola la funzione respiratoria, liberando l’energia (qi) bloccata del respiro.

Funzione dell’organo- meridiano dell’Intestino Crasso:
– eliminazione del Ki esaurito e stagnante
– dal punto di vista emotivo ci permette di staccarci dalle cose vecchie ed inutili della vita
– dal punto di vista fisico l’intestino crasso forma la feci che devono essere eliminate (eliminazione delle scorie)
Parola chiave:
– “saper lasciare andare” – eliminazione del KI stagnante (il blocco del KI si esplica tramite naso che cola, sinusite, infiammazioni, infezioni, bronchiti).

Funzione dell’organo-meridiano del Polmone:
– governa il Ki dell’aria – i polmoni ricevono il Ki dall’aria e lo trasformano e distribuiscono in tutto il corpo.
– butta fuori tutte le cose negative (gas, CO2)
Parola chiave:
– immissione di Ki ed eliminazione di gas
– scambio con l’esterno

L’esercizio
Posizione iniziale: eretta, piedi paralleli (distanti fra loro la stessa ampiezza delle spalle o delle anche).
Gambe distese, ma con le ginocchia morbide; non le bloccate. Braccia tese dietro la schiena; pollici agganciati tra loro e indici tesi. Le altre dita sono piegate.
Inspirare profondamente inarcando la schiena e spingendo indietro la testa.
Espirando piegare il tronco in avanti e lasciarlo cadere rilassato, avvicinandolo il più possibile alle gambe. Stendere le braccia all’indietro puntando gli indici verso il soffitto.
Respirare profondamente 2-3 volte in questa posizione e poi piegare leggermente le ginocchia; risalire espirando e tornare in posizione eretta.
Scambiare i pollici e ripetere.

Non forzare l’esercizio, non sforzare le articolazioni.

Ricordate sempre di eseguite gli esercizi per i meridiani almeno una volta ogni due giorni, tenendo presenti le seguenti regole:

A – Eseguire i movimenti in allungamento durante l’espirazione.
B – Inspirare prima di iniziare il movimento.
C – Non forzare mai l’allungamento ma portare il corpo al limite della resistenza.
D – Rilassarsi e mantenere la posizione raggiunta respirando almeno due volte profondamente.
E – I punti dolorosi mostrano squilibri energetici (nell’espirazione il fastidio si attenua).
F – Prima di iniziare, cercate un posto tranquillo e prendetevi qualche minuto per concentrarvi sulla respirazione diaframmatica portando l’attenzione della mente sul vostro baricentro sotto l’ombelico (può aiutare la concentrazione porre le mani in questa zona).

Per comprendere meglio l’esercizio vedi il post precedente: http://www.centro-tao.it/2012/06/09/stretching-dei-meridiani-shiatsu-in-movimento/

Pubblicato in Appuntamenti | 3 Commenti »

Lo Shiatsu e la postura 9,10 aprile a Vasto

marzo 2011

LO SHIATSU PER IL RIALLINEAMENTO POSTURALE
E il RIEQUILIBRIO ENERGETIC0
9 e 10 aprile 2011
Sabato dalle ore 9
Domenica dalle ore 9.30 (altro…)

Pubblicato in Appuntamenti | 0 Commenti »

……Lo shiatsu entra a scuola!

giugno 2010

100_0867

Volevo raccontare la mia esperienza fatta presso la scuola materna del quartiere dove risiedo (Chieri, in provincia di Torino), e per molti versi simile a quella fatta dalla collega Patrizia Rebegoldi in quel di Sabbioneta e raccontata nel numero 25 di Shiatsunews.
L’idea di proporre un “mini corso” di shiatsu per i bambini dell’ultimo anno della scuola primaria dell’infanzia, su base completamente volontaria, mi balenava in testa da un po’ di tempo, e così, prima delle vacanze di Natale, parlai con una maestra e descrissi a grandi linee cosa mi sarebbe piaciuto proporre per i bambini e come avrei articolato il corso. (altro…)

Pubblicato in Appuntamenti | 6 Commenti »

Il Vaso Governatore

febbraio 2010

Il Vaso Governatore assieme al Vaso Concezione forma il circuito energetico che per primo compare nell’essere umano. (altro…)

Pubblicato in Inizio corsi | 1 Commento »

XXII° Convegno FIS

febbraio 2010

Meridiani e non solo: tecniche, strategie e letture energetiche
Grado – 16 – 18 aprile 2010 (altro…)

Pubblicato in Appuntamenti | 0 Commenti »
© Centro Tao Network - C.F. 97744170016 | Credits